Supereroi

L'incredibile Hulk
Il dottor Bruce Banner è un brillante scienziato, impegnato nello studio delle radiazioni e dei raggi gamma. Un giorno, Banner rimane vittima di un'esplosione, che lo trasforma in un gigante verde, Hulk.
E ogni volta che si arrabbia, il dottor Banner subisce di nuovo la trasformazione, ridiventando il mostro verde che porta distruzione. E l'esercito ha deciso che deve catturarlo, per usarlo a fini di ricerca... Uno dei più tormentati personaggi dei fumetti diventa telefilm, ottenendo grande popolarità, soprattutto dal lato mostro (Lou Ferrigno, campione di body building).

Batman
Il più divertente, delirante telefilm sulla storia dell'uomo pipistrello: Adam West è Batman versione "imborghesita" (pochissimi muscoli, leggera pancetta), alle prese con i cattivi di turno, fra inquadrature storte, riprese ruotate di 90 gradi per dare l'impressione di ardite scalate mai effettuate, scritte onomatopeiche a sottolineare le scazzottate.
Mitico, come gli straordinari cattivi della serie (tra cui Cesar Romero nei panni del Joker e Burgess Meredith in quelli del Pinguino), fedelissimi alle loro controparti del fumetto.

L'uomo di Atlantide
Mark Harris è l'ultimo sopravvissuto del mitico continente di Atlantide: può respirare sottacqua, ha mani palmate e soffre la luce solare. Portato a riva da una tempesta, è salvato dalla dottoressa Merrill, che lo accoglie nel centro di ricerche sottomarine dove lavora.
A bordo del sottomarino dell'istituto, nel corso dei 17 episodi della serie, Mark e i suoi amici compiono straordinari viaggi, incontando strane creature e combattendo Schubert, un milionario pazzo che vuole scioglier le calotte polari.

Wonder woman
La splendida Lynda Carter (Miss Universo, mica ridere...) è Diana, principessa delle amazzoni, sulla cui isola precipita un aereo guidato da un maggiore dell'aeronautica americana: venuta a conoscenza della guerra in corso (la seconda guerra mondiale), Diana decide di unirsi al soldato per aiutare gli Alleati con i suoi straordinari poteri: i bracciali antiproiettili, la corona che può essere usata come boomerang e il mitico lazo psichico, che costringe la persona catturata a dire tutta la verità.

L'uomo da sei milioni di dollari
Il colonnello dell'aeronautica Steve Austin rischia di morire in un incidente aereo: perde l'uso delle gambe, il braccio destro, e l'occhio sinistro. Per sua fortuna, viene scelto per un ardito esperimento di ricostruzione bionica: gli vengono impiantati gambe, braccio e occhio bionico. Ora Steve può correre più veloce di un automobile, vedere a chilometri di distanza e spaccare muri con il braccio. Le sue straordinarie abilità saranno al servizio della solita agenzia investigativa americana che lotta contro il crimine.

La donna bionica
Jamie Sommers è invece una campionessa di tennis, coinvolta in un incidente durante un lancio in paracadute, che le costa l'uso delle gambe, la perdita di un braccio ed un orecchio. Sulla scia dell'uomo bionico, la solita agenzia governativa la fà diventare la prima donna bionica, agente speciale che nasconde la sua identità sotto le vesti di insegnante.

Ralph Super maxi eroe
Ralph, che insegna in una scuola per giovani disadattati ed e' fidanzato con la giovane avvocatessa Pam, si imbatte nel deserto in un'astronave aliena. Gli alieni, sondata la sua mente e riconosciuta la sua bontà d'animo, gli fanno dono di una tuta da supereroe, che può trasformare chi la indossa in un superman invincibile. Peccato che Ralph perda il libretto di istruzioni, iniziando così un lungo periodo di tirocinio con il suo nuovo costume, tra botte contro i muri e cadute dai palazzi.

BACK


Sito ottimizzato per una risoluzione video di 1024x768 
Browser: Microsoft Internet Explorer, Mozilla Firefox
Copyright © 2005, ::: www.80mania.com ::: - Tutti i diritti riservati -